FAQs Seminari Aziendali

Liberi dal fumare i dipendenti saranno più sani, avranno più energia e maggiore autostima, saranno più felici e più produttivi.
Qui di seguito troverete le risposte a domande fatte di frequente.
In caso necessitiate di ulteriori informazioni non esitate a chiamarci.

Prendi la “Strada facile” (Easyway) per essere libero

Allen Carr è stato un fumatore accanito – era solito fumare anche 100 sigarette al giorno – sino a quando, dopo numerosi fallimenti, riuscì a smettere nel 1983. Fu allora che strutturò il suo individuale metodo per smettere di fumare. Si rese conto di aver trovato quello che ogni tipo di fumatore aspettava ovvero un modo facile per liberarsi dal fumo e l’enorme successo che ottenne gli confermò questa sua convinzione.

Il seminario di ca 6 ore che aveva ideato e che teneva, inizialmente, nella sua casa di Londra è ora disponibile in numerose città del Regno Unito ed in oltre 50 nazioni che vanno dalla Russia all’Australia, dagli Stati Uniti d’America  alla Nuova Zelanda,  dal Sud Africa all’Ucraina , dal Messico alle Mauritius, dall’Europa al Cile  mentre la Sede Centrale è rimasta a Londra.

L’aspetto interessante di Easyway è che può essere usato con successo per ogni tipo di dipendenza e per risolvere molte problematiche. Carr stesso ed il suo team si sono impegnati ad applicare il metodo ad argomenti che vanno dall’etilismo alla cattiva alimentazione, dalle droghe in generale al gioco sino alla paura di volare.

Il suo successo nell’ambito del tabagismo (sigarette tradizionali e/o altri dispositivi) è tale che siamo in grado di offrire, da oltre 35 anni, una Totale Garanzia di Rimborso a chi partecipa ai nostri seminari.

Si stima che oltre 30 milioni di fumatori nel mondo abbiano felicemente smesso con il nostro metodo.

Liberi dal fumare i dipendenti saranno più sani, avranno più energia e maggiore autostima, saranno più felici e più produttivi.

Qui di seguito troverete le risposte a domande fatte di frequente.

In caso necessitiate di ulteriori informazioni non esitate a chiamarci.

Domande frequenti

Aziende

Il seminario dura circa 5/6 ore durante le quali il terapista ti aiuterà a capire esattamente cosa fai e perché lo fai e quel che sentirai potrebbe veramente sorprenderti.

La sessione viene tenuta da uno dei nostri terapisti senior, terapisti che hanno tutti smesso con Easyway ed hanno poi seguito un lungo e specifico corso di formazione prima di ottenere la qualifica di Terapista della Allen Carr’s Easyway e giudicati in grado effettuare un seminario.

                                                                    ____

SEMINARI PER SMETTERE DI FUMARE

Il seminario dura circa 5/6 ore durante le quali il terapista ti aiuterà a capire esattamente cosa fai e perché lo fai e quel che sentirai potrebbe veramente sorprenderti.

Verrà analizzata in dettaglio la dipendenza psicologica e spiegheremo come liberarsene. Chiariremo tutti i fraintesi che tengono imprigionati psicologicamente i fumatori e porremo fine alla dipendenza mentale. Questo è un aspetto molto rilevante della disassuefazione perché senza di esso si riesce a smettere solo con grande difficoltà e soffrendo. La scarsa percentuale di successo degli altri metodi è tale proprio perché non prestano attenzione all’aspetto mentale della dipendenza ed ignorano il fatto che i fumatori sono convinti di ottenere un piacere dal fumare.

“Cosa succede durante il Seminario”

 

Approfondisci”….e il successo”

LA PERCENTUALE DI SUCCESSO DEL METODO EASYWAY

Un RCT (Test di controllo randomizzato) totalmente indipendente e condotto su richiesta del Governo Irlandese ha provato che il metodo Easyway è due volte più efficace dei sistemi offerti oggi dal Servizio Sanitario Irlandese, sistemi che comprendono anche le gomme ed i cerotti alla nicotina. I risultati sono comparsi sul BMJ’s Tobacco Control Journal  del 26 Ottobre 2018.

BMJ riporta che uno studio prova che Allen Carr’s offre un’alternativa che non solo non necessita l’assunzione di farmaci ma è più valida del Programma Quit.ie offerto dal Sistema  Sanitario Irlandese. (ott. 2018)

Studi scientifici indipendenti pubblicati su riviste specializzate indicano che la percentuale di successo a distanza di 12 mesi è del 53%  e del 51% dopo 36 mesi (da Addictive Behaviours in October 2006 and Long-term success of short smoking-cessation seminars supported by occupational health care, H. Moshammer, M. Neuberger. Addictive Behaviors (2007) Success Rate 51.4% after 3 years and Smoking cessation at the workplace: 1 year success of short seminars, H.P Hutter, H. Moshammer, M.Neuberger. Internal Archives of Occupational Environmental Health (2005) 40% (worse case) 55% (best estimate)).

Tutto questo non ha precedenti nel campo della disassuefazione da fumo.

 

Studio controllato randomizzato(RCT)

Il metodo Allen Carr’s Easyway è al momento oggetto di studio per confermare le sue percentuali di successo.

I primi risultati di un RCT condotto dal Governo Irlandese sono stati presentati il 23/3/2018 e la percentuale di successo dei Seminari a distanza di 1 e 3 mesi sono “notevolmente superiori” a quelli ottenuti dai programmi del ministero della Sanità irlandese. Questo è un risultato eccezionale e la Allen Carr è sulla dirittura di arrivo per confermare la maggior efficacia e forza del metodo Easyway per smettere di fumare quando confrontato ai metodi che usano sostitutivi alla nicotina e/o altri medicinali, anche quando accompagnati da un supporto psicologico.

La Allen Carr si aspetta che la differenza tra la percentuale di successo di Easyway e quella dei metodi governativi irlandesi aumenti una volta che verranno valutati i risultati a distanza di 6 e 12 mesi.

VIDEO BILENCHI

 

Negli oltre 35 anni in cui siamo operativi questo non è mai stato un problema. Anzi, abbiamo constatato che sia i fumatori sia i non fumatori sono favorevoli al nostro approccio. Uno dei numerosi benefici che derivano dall’implementazione del nostro programma aziendale è una maggior armonia nella forza lavoro una volta eliminato il problema del fumo. Offriamo inoltre la possibilità di stipulare una convenzione con tutti i famigliari dei dipendenti e questo coinvolge anche i non fumatori che non si sentono, quindi, esclusi.

No, sia i fumatori che i non fumatori sono propensi ad apprezzare quelle attività indirizzate a migliorare la loro salute e benessere. Dall’iniziale attività di informazione riguardo il nostro programma alla finale valutazione di quest’ultimo non esercitiamo alcuna pressione sul personale. È una libera scelta dei fumatori il loro partecipare o meno al seminario di disassuefazione. La nostra forza sta nel porre loro le corrette domande che li incoraggino a prendere in considerazione la possibilità di vivere senza fumare.

Siamo molto consapevoli della loro psicologia e comprendiamo la difficoltà della loro situazione. Per questi motivi non ci focalizziamo sugli aspetti negativi del tabagismo – del resto a loro ben noti. Il nostro approccio è attento e rispettoso e tutte le nostre comunicazioni sono tese a dialogare e supportare i fumatori non a sminuirli o isolarli.

Voi state dando ai vostri dipendenti la soluzione migliore sul mercato. La maggior parte dei partecipanti necessita di un solo seminario ma sono disponibili gratuitamente seminari di supporto per chi ne avesse necessità. Se un fumatore, pur avendo partecipato al programma entro i termini della garanzia di rimborso, non riuscisse a smettere verrà rimborsato totalmente quanto è stato pagato.

Non è un problema poiché potrebbero partecipare ai seminari che teniamo in varie città per i privati.

Load More